Vassoio “Selva” VS737

Design: Angelo Spagnolo

Una forma ispirata al bosco, a quanto si intravede orientando lo sguardo in una foresta di tronchi fitti. Le linee verticali parallele a volte si intersecano in un disegno che si sviluppa nella profondità del campo visivo. Una moltitudine di tronchi che sembrano identici, che nei decenni hanno condiviso un unico obiettivo, raggiungere la sommità illuminata dal sole slanciandosi in alto, sorretti dalla loro stessa tensione verticale. Una tensione che rimane nei tronchi anche quando sono accatastati a terra dove riproducono le stesse illusioni ottiche. Nell’immaginazione di Flavio Cavalli, questi tronchi sono diventati sculture, verticali e orizzontali, vasi e centrotavola. Tronchi in grès porcellanato che ricordano la materia degli alberi della Foresta Pietrificata del continente americano. Per entrambe il tempo si è fermato, cristallizzato nella materia; è da qui che si genera il nostro sentito, dal tempo sospeso. Oggetti in grès capaci di generare suggestioni poetiche nelle nostre case, come generano stupore e incanto i tronchi cristallizzati nel deserto dell’Arizona.

colore: caolino – fumo – latte – caffè – tortora – ardesia – grigio – blu – india – luna – oslo

01: VS737A cm. 45x24x10

02: VS737B cm. 35x35x10